Peeling chimici


Bellezza: perfezione estetica, armonia di forme che suscita ammirazione o diletto.


Il peeling chimico del volto è un trattamento estetico che stimola, attraverso l'applicazione di una sostanza chimica sulla pelle, l’esfoliazione degli strati cutanei più esterni e danneggiati, levigandoli e migliorandone l’aspetto e la luminosità.

Quali risultati si possono ottenere ?
Stimolando la rigenerazione (turnover) cellulare rimovendo ed esfoliando le cellule morte dello strato corneo si determina una vera e propria accelerazione del ricambio cellulare.
Le cellule della pelle danneggiate e degenerate sono sostituite da cellule epidermiche normali. Si ottiene la stimolazione dei fibroblasti con conseguente formazione di nuovo collagene ed elastina.

Per chi è indicato?
Il Peeling è indicato per problemi di acne, cicatrici da acne, esiti cicatriziali, iperpigmentazioni quali lentiggini solari e melasma , rughe superficiali delle guance e del contorno occhi.

Quanto dura il trattamento?
Il tempo dell’applicazione è variabile a seconda del tipo di pelle del paziente e del tipo di peeling utilizzato.
Il fastidio provocato durante il trattamento è una lieve sensazione di pizzicore diffuso della zona trattata per qualche minuto.

Qual è il decorso post trattamento?
Nel decorso post-peeling è indispensabile proteggersi in modo assoluto dal sole e dai raggi solari e lampade UVA - UVB con prodotti che contengano schermi e filtri solari protettivi, per prevenire eventuali iperpigmentazioni postinfiammatorie. La desquamazione, può comparire dopo 24/48 ore circa e dura 3-6 giorni.